Covid, pronto soccorso in affanno, la Procura apre un fascicolo

Per adesso non ci sono iscritti al registro degli indagati. L’indagine parte da una serie di segnalazioni di cittadini alle prese con gli stessi disagi di qualche mese fa, ma ci sarebbero anche esposti dei sindacati del personale sanitario

Mel mirino delle indagini avviate dalla Procura i provvedimenti presi (o non presi) a fronte dell’ipotesi di un’ondata autunnale del contagio: l’adeguatezza delle strutture e la consistenza del personale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: