A Quarto le immagini del Premio annuale dedicato a Sergio Frediani

Decine di giovani artisti propongono le loro visioni di panorami possibili contemporanei

Il paesaggio è il protagonista della 14ª edizione del Premio Fedriani “La vita è sogno”, da sempre dedicato a segnalare opere figurative di esponenti delle generazioni artistiche più giovani. Attraverso il filtro del loro sguardo, il paesaggio che oggi ci circonda esibisce via via preoccupazioni ecologiche, suggestioni fantastiche, consapevolezze tecnologiche, sbalzi emotivi, inquietudini psicologiche, perfino considerazioni esistenziali. Rappresenta pertanto un panorama variegato della giovane arte figurativa presente in Italia.

La mostra, a ingresso gratuito, è organizzata dall’Associazione Culturale “Sergio Fedriani” in collaborazione con Coordinamento per Quarto e resterà aperta dal 12 ottobre al 6 novembre, sabato e domenica esclusi, con orario 10-17, oppure a richiesta su appuntamento.

Le visite avverranno in ottemperanza alle regole del distanziamento e dell’igiene anti-Covid.

Il catalogo dell’esposizione sarà distribuito ai visitatori gratuitamente, fino ad esaurimento.

“Vista sul paesaggio” verrà inaugurata venerdì 9 ottobre alle ore 18.00. Seguirà alle ore 19.30 aperitivo a buffet. E alle ore 20.30 la proiezione del documentario animato Pino, Vita accidentale di un anarchico di Claudia Cipriani e Niccolò Volpati, scritto con Claudia e Silvia Pinelli.

Vista sul paesaggio: sala espositiva Centro Sociale – ex Ospedale Psichiatrico. Genova Quarto, via Giovanni Maggio 4 – 12 ottobre / 6 novembre 2020. Inaugurazione 9 ottobre ore 18.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: