Spacciavano in casa, due arresti della polizia in vico Untoria

I due pusher con distribuzione domestica nell’ex Ghetto sono stati denunciati dai residenti

La Polizia di Stato di Genova ha tratto in arresto due senegalesi di 21 e 18 anni per il reato di detenzione di sostanza stupefacente al fine di farne commercio denunciandoli altresì per ricitteazione in concorso.

I poliziotti del Commissariato Prè ieri sono intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni residenti e commercianti della zona che denunciavano una fiorente attività di spaccio “casalingo” in una delle abitazioni di vico Untoria.

Gli inquilini abusivi di tale appartamento, destinato tra le atre cose a “cucina”per la droga, erano proprio i due senegalesi gravati già da numerosi precedenti per spaccio, resistenza e lesioni a P.U.

Nell’alloggio fatiscente gli uomini di Pré hanno rinvenuto 161 dosi tra cocaina e cannabis per un peso complessivo di 82 grammi. Inoltre sono stati recuperati due cellulari provento di due distinti furti di alcuni giorni prima.

Sono attualmente in corso accertamenti sulla regolare gestione del contratto d’affitto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: