Poliziotti soccorrono clochard che viveva in un’auto in via Carso

Gli agenti della polizia di Stato lo hanno trovato in stato confusionale a bordo di un’autovettura in sosta dove l’uomo evidentemente viveva da qualche tempo viste le condizione igieniche sue e dell’auto

Ieri, poco prima di mezzogiorno e mezza, gli uomini del commissariato Pre’ hanno individuato l’uomo, un trentenne austriaco, già notato dalla gente della zona aggirarsi in stato confusionale.

Da accertamenti gli operatori hanno appurato che l’uomo negli scorsi mesi era stato denunciato per percosse e lesioni in quanto aveva aggredito alcuni passanti senza alcun motivo apparente.

Terminati gli atti di rito, è stato accompagnato presso l’ospedale Galliera per le cure del caso.

In copertina foto d’archivio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: