Incendio in appartamento, un intossicato per aver respirato il fumo

L’uomo aveva iniziati a spegnere le fiamme, lavoro poi terminato dai Vigili del fuoco mentre lui è stato portato all’ospedale

Questa notte i vigili del fuoco di Busalla sono intervenuti nella cittadina, via Vittorio Veneto di fronte al Comune, per la fuoriuscita di fumo dall’ultimo piano di una palazzina. Il residente, condotto poi all’ospedale per aver respirato del fumo, aveva iniziato lo spegnimento dei suppellettili in fiamme ed i vigili del fuoco hanno provveduto al minuto spegnimento, all’evacuazione dei fumi e alla messa in sicurezza dell’alloggio. Limitati i danni. In corso di accertamento le cause. Sul posto Carabinieri e 118

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: