Spaccano i finestrini di 6 auto per rovistarle e fuggono a bordo di un bus. Arrestati

La Polizia di Stato li ha arrestati stanotte in via Geminiano. Si tratta di 4 giovani tra i 16 e i 18 anni

Questa notte i poliziotti delle volanti dell’U.P.G. hanno arrestato 4 giovani di età compresa tra i 16 e i 18 anni, due dei quali pregiudicati, per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti, mentre transitavano in via Pastorino hanno incrociato un’auto il cui conducente ha attirato la loro attenzione richiedendo ausilio. L’uomo, una guardia giurata, ha spiegato ai poliziotti che, poco prima, aveva fermato 4 ragazzi che stavano rovistavano gli interni di una vettura parcheggiata in via Geminiano, dopo averne infranto il finestrino anteriore. I giovani, vistisi scoperti avevano dapprima tentato di allontanarlo minacciandolo e poi, non riuscendo nell’intento, erano scappati a bordo di un autobus della linea 1 che stava transitando in quel momento lungo la via.

Gli operatori hanno subito fermato il mezzo a bordo del quale stavano effettivamente viaggiando i ragazzi, due dei quali sono stati trovati in possesso di un cacciavite, uno spray urticante privo di etichetta identificativa e di una torcia portatile. I quattro, fin da subito, si sono mostrati aggressivi, oltraggiosi e provocatori opponendo una violenta resistenza nei confronti degli operatori.

Dal successivo controllo è stato appurato che le auto danneggiate e rovistate dai giovani, tutte parcheggiate lungo via Geminiano, sono state 6.

Questa mattina verranno tutti giudicati con rito direttissimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: