Nel centro storico in arrivo i tombini anti topo

Lo ha annunciato l’assessore comunale all’Ambiente Matteo Campora. Il progetto sperimentale partirà a settembre nella città vecchia

Campora ha risposto in consiglio al consigliere Fdi Valeriano Vacalebre che ha portato nella sala rossa la protesta che viene soprattutto dal Centro Storico e da Carignano. Campora ha spiegato che durante il periodo Covid i topi sono usciti più spesso allo scoperto per cercare cibo. Gli animali vengono intimoriti dal passaggio delle persone che in quel periodo era raro. Inoltre il conferimento dei rifiuti è stato ridotto in quantità rispetto al solito.
L’assessore ha poi aggiunto illustrando il progetto sperimentale pronto a partire. I tombini sono srutturati in modo da ricevere le acque, ma non fare uscire gli animali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: