Arpal: «60 mm di pioggia caduti in un’ora a Davagna»

<Nella notte rovesci temporaleschi di intensità anche forte o localmente molto forte hanno interessato il centro Levante della regione e in particolare l’alta Val Bisagno, ma anche lo spezzino>

<È scattata alle 6 l’allerta gialla per temporali che interessa i bacini piccoli e medi del centro Levante (zone B e C). Alle 10 entreranno in allerta anche il centro Ponente e l’entroterra di Levante (zone A, D, E) – dicono all’agenzia regionale -. In mattinata ulteriori valutazioni sulla situazione in atto e le ultime uscite modellistiche previsionali; al momento la conclusione dell’allerta su tutta la regione è fissata per le 22>.

60 i millimetri caduti in un’ora a Davagna (Genova) con 50.6 millimetri in 30 minuti, 55.2 a Barbagelata(Lorsica, Genova), 52.2 a Sella Giassina (Neirone, Genova), 52.0 a Bargagli (Genova) con 32.6 millimetri in 15 minuti e 13.8 in 5 minuti, 51.6 a Monte Beverone (La Spezia) con 49.4 in 30 minuti, 32 in 15 minuti, 13 in 5 minuti (qui si è registrata anche una raffica di vento a 92.9 km/h). Il tutto accompagnato da un’intensa attività elettrica.

Attualmente non si segnalano precipitazioni sul territorio regionale con schiarite che interessano in particolare il centro Levante.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: