Ladro d’auto scappa dai CC e vola per 10 metri. È grave – VIDEO

Dalle Mura di San Bartolomeo, a Castelletto, è caduto vicino alla sottostante stazione di Manin della ferrovia Genova-Casella. Recuperato dai Vigili del fuoco e soccorso dal 118, è stato portato al San Martino in codice rosso

L’uomo, all’apparenza di circa 30 anni, aveva danneggiato una decina di auto per rubare all’interno quando è stato sorpreso dai carabinieri e si è dato alla fuga. Ha saltato le mura, forse pensando, a causa del buio, che si trattasse di scavalcare un muretto. Invece, quando lo ha superato, è volato per una decina di metri ed è finito tra gli alberi vicino alla stazione di Manin della ferrovia Genova-Casella. La caduta è stata attutita dalle fronde. È successo verso mezzanotte.
I soccorsi lo hanno prima dovuto trovare tra gli alberi, poi i vigili del fuoco lo hanno recuperato e i militi della pubblica assistenza lo hanno messo su una barella spinale e trasportato d’urgenza all’ospedale San Martino in codice rosso. Le sue condizioni sono gravissime.

Sulle mura si sono raccolte parecchie persone per assistere al soccorso. Il video è stato registrato da un lettore. Rispetto all’audio che sentite, aggiungiamo che non conosciamo, al momento in cui scriviamo, la nazionalità della persona precipitata e che prendiamo le distanze da tutti i commenti violenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: