Annunci

Via Coronata, dopo anni di attesa il tappullo è servito

Prima gli scavi per la fibra, poi il tira e molla durato anni tra Comune e azienda, infine i lavori. Ma il risultato è un’asfaltatura patchwork con il conseguente pericolo per motociclisti e pedoni. Interpellanza di Lorella Fontana (Lega) a Tursi

Avevano gioito vedendo l’avvio dei lavori dopo anni di tribolazione, ma il sorriso è durato poco. Gli abitanti di via Coronata, dopo anni di attesa, si sono trovati solo parte della strada asfaltata, un ulteriore toppa che unita alle altre crea disconnessioni stradali e pericolosità per la viabilità e i pedoni. Non era questo che, dopo tanto tribolare, gli abitanti si aspettavano. Il lavoro suona come una presa in giro. Le foto sono state scattate all’altezza del civico 95 da Giovanni Vindigni, un residente.

Lorella Fontana, capogruppo della Lega a Tursi che nei mesi scorsi aveva fatto pressing sul Comune perché velocizzasse l’avvio dei lavori, torna all’assalto. Chiederà, con un’interpellanza, all’assessore competente perché il lavoro sia stato fatto in questa maniera e perché non è stata asfaltata tutta la strada in modo da eliminare le possibili insidie per la circolazione.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: