Dall’inizio dell’epidemia 542 morti e 157 guariti. Sono 23 i morti nelle ultime 24 ore

Per adesso il bilancio dell’epidemia parla di un guarito ogni 3,5 morti

Ammontano a 3.502 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 193 in più rispetto a ieri e sono 542 i deceduti dall’inizio dell’emergenza (+23). I test effettuati sono 14.087 (1153 più di ieri).
Sono al domicilio 1.602 persone (178 più di ieri), clinicamente guariti (così la sanità regionale chiama i positivi dimessi per continuare la cura a casa) 610 persone (45 più di ieri).
I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 157 (22 più di ieri)

Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero, dei positivi totali, 1290 sono gli ospedalizzati (30 in meno di ieri), di cui 169 in terapia intensiva (4 in meno di ieri), così suddivisi:
• Asl 1 – 202 (di cui 23 in terapia intensiva)
• Asl 2 – 170 (di cui 33 in terapia intensiva)
• San Martino– 315 (di cui 41 in terapia intensiva)
• Evangelico – 66 (di cui 6 in terapia intensiva)
• Ospedale Galliera – 136 (di cui 15 in terapia intensiva)
• Gaslini – 4
• Asl 3 globale – 192 (di cui 22 in terapia intensiva)
• Asl 3 Villa Scassi – 185 (di cui 22 in terapia intensiva)
• Asl 3 Gallino Pontedecimo – 7
• Asl 4 – 73 (di cui 11 in terapia intensiva)
• Asl 5 – 132 (di cui 18 in terapia intensiva)

Le persone in sorveglianza attiva sono 3.398, così suddivise:
• Asl 1 – 803
• Asl 2 – 916
• Asl 3 – 994
• Asl 4 – 391
• Asl 5 – 294

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: