Regione, ordinanza per chiudere la grande distribuzione la domenica pomeriggio

Accordo dell’assessorato alle Attività Produttive con Basko (Sogegross.Ekom-Doro), Coop, Selex-Pam-In’s-Dimar, Arimondo, Federdistribuzione, Esselunga, Conad e Lidl tenendo conto delle posizioni dei sindacati e di Confcommercio. “Liberata” la merceologia delle cartolerie: gli oggetti potranno essere venduti negli alimentari, negli esercizi aperti secondo il decreto e via internet o telefono

In attesa della sottoscrizione dell’accordo, le linee stabilite entreranno immediatamente in vigore con ordinanza regionale.
L’assessore Andrea Benveduti ha tenuto conto delle istanze dei sindacati e di Confcommercio.
Chiuse anche i negozi delle gallerie commerciali dalle 15.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: