Maltempo: raffica di allagamenti, masso sulla strada a Creto

Oltre al camino caduto in via Caffaro (dove si è allagato il ponte), si è verificato un distacco di intonaco in via XX Settembre, Chiuso il sottopasso di via Tea Benedetti. Botteghe dei marmisti allagata a Staglieno

La zona più colpita è quella della Media Valbisagno. Un masso è caduto sulla carreggiata in via Creto, sulla viabilità provinciale (in copertina la foto dell’associazione ligure di meteorologia Limet). Sul posto sono arrivati la Polizia Locale e una pala meccanica. Il masso è stato spostato vicino alla curva detta “del perdono”. Sempre a Creto è caduta una frana che ha portato con sé alberi e grossi rami. Oltre alla polizia locale è stato inviato un geologo del Comune per verificare se la frana è ancora in movimento.
La polizia locale ha anche messo in atto un sopralluogo sulle alture della Valbisagno per individuare altri eventuali problemi.
In via Adamoli allagamento in atto: si attende l’autospurgo. Sono soltanto due i mezzi che stanno facendo la spola tra gli allagamenti. Uno è in piazza Giusti (Bassa Valbisagno) dove a causa dei tombini otturati si è verificato l’allagamento dell’area. In Valpolcevera, in via Tea Benedetti, chiusura del sottopasso per allagamento. Presente anche lì la polizia locale che attende l’autospurgo. A Castelletto allagamenti sul ponte Caffaro. Pattuglie di polizia locale sul posto in attesa vigili del fuoco o dell’autospurgo.
In via Veilino, a Staglieno, alcuni marmisti hanno chiesto aiuto, sempre per allagamenti e anche lì la polizia locale ha chiesto l’invio di un autospurgo. Una pattuglia della polizia locale è ferma in zona per tutto il turno sorvegliare il guado in assenza dei volontari della protezione civile che con l’allerta gialla vengono solo preallertati.

Nella zona del Municipio Centro Est alberi caduti in via Rivoli, Corso Magenta.In via Caffaro è caduto sulle auto un camino dal civico 31. In via XX settembre, al civico 59, grosso distacco di intonaco.

In Media Valbisagno ci sono anche diversi impianti semaforici non funzionanti o paline aeree spostate dal forte vento. È stata allertata Aster per ripristinare tutto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: