Hennebique, concessione aggiudicata a due aziende lombarde

Ristrutturazione e gestione dell’Hennebique: la concessione di 90 anni del silos granaio da decenni inutilizzato è stata assegnata all’ATI costituita dal società lombarda Vitali e da Roncello Capital.

Il raggruppamento aveva risposto al bando pubblicato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale nel giugno dello scorso anno. A seguito della pubblicazione dell’avviso, l’iter procedurale prevede il passaggio dell’istanza per il parere definitivo del Comitato di Gestione.
Entrambe le aziende hanno sede a Peschiera Borromeo. La concessione vale 33 milioni.
Vitali, azienda storica della Lombardia, opera nel campo del Estate Development e delle grandi Infrastrutture (costruzione di strade, autostrade, ponti, piste aeroportuali, delle demolizioni speciali, delle cave e della lavorazione di materiali per l’edilizia, e della produzione di calcestruzzi e asfalti.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: