CertOSA Quartiere Condiviso, sabato la festa di Carnevale

A marzo prendono il via i laboratori teatrali Mercanti di Storie e l’iniziativa Certosa in Viva Voce

Prosegue il Progetto CertOSA Quartiere Condiviso che mira a riscoprire il senso di comunità e a contrastare i fenomeni di disgregazione sociale e di emarginazione, in un quartiere periferico particolarmente fragile come quello della Valpolcevera, attraverso un processo culturale innovativo che possa agire sull’impatto civico

FEBBRAIO

Prossimo appuntamento Sabato 22 febbraio a partire dalle ore 16, al Mercato Comunale di Certosa, con una grande Festa di Carnevale, dedicata a tutti, bambini, genitori e cittadini del quartiere.

Si comincia alle 16 con attività, balli e giochi per bambini, a cura di ACR Azione Cattolica Ragazzi Certosa e del Comitato Casa del Migrante Ecuadoriano. Segue alle ore 16.30 la Pentolaccia, con caramelle e dolci per tutti. Alle ore 17.30 un incontro per condividere idee e progetti di cittadinanza attiva e programmare le azioni future, coinvolgendo i cittadini nella progettazione partecipata. A seguire alle 18.30 un aperitivo conviviale. Ingresso libero e aperto a tutti.

Alle 21 la giornata prosegue al Teatro SOC Certosa con lo spettacolo Falstaff e le Allegre Comari di Windsor, della Associazione Ricerca Teatrale ART Genova, regia di Mimmo Minniti.

MARZO

Giovedì 5 marzo alle ore 17 al Mercato Comunale di Certosa, Tea Time con le Scuole: un incontro con docenti delle Scuole del quartiere, aperto anche a genitori e studenti e a tutti i cittadini interessati, per avviare una collaborazione continuativa con le Scuole attraverso laboratori artistici, incontri, performance di studenti al Mercato Comunale di Certosa.

Sabato 14 marzo alle ore 17 partono i laboratori teatrali Mercanti di Storie, a cura della Compagnia del Suq, con la direzione di Carla Peirolero, che formeranno gli interpreti del grande spettacolo urbano itinerante che si terrà a novembre 2020. Lo stesso sabato prenderà il via anche la registrazione audio e video di racconti e memorie dei cittadini Certosa in viva voce per costruire una biografia del quartiere. Chi volesse contribuire con la propria storia o con documenti e ricordi di famiglia: tel. 329 2054579 certosa@suqgenova.it

Sabato 28 e domenica 29 marzo Weekend in festa: sabato 28 cena interculturale per conoscere e gustare la cultura gastronomica albanese e performance musicale, domenica 29 laboratori e attività per bambini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: