Giardini Piccardo centrale di spaccio per minori, 22enne arrestato dalla polizia

A Voltri, lo spazio verde è segnalato dai residenti come quello dove i giovanissimo vanno a comperare la marijuana. Gli agenti hanno anche segnalato un acquirente alla Prefettura come consumatore

I poliziotti del Commissariato Sestri hanno svolto un servizio per contrastare l’attività di spaccio all’interno dei giardini Piccardo a Voltri, dove numerosi minorenni si approvvigionano quotidianamente.
Durante il controllo un giovane ha spontaneamente consegnato agli agenti due involucri contenenti marijuana ed è stato segnalato amministrativamente per uso personale. Il ragazzo che era con lui, invece, per sottrarsi all’identificazione, si è improvvisamente messo a correre. È stato fermato dagli agenti dopo una breve colluttazione in cui ha sferrato un pugno sul naso ad un poliziotto ed una gomitata al volto al suo collega.
Il pusher nascondeva all’interno degli slip 20 involucri contenenti quasi 32 grammi di marijuana e 180 euro. Durante la perquisizione presso il domicilio sono stati sequestrati altri 317 grammi di derivati dalla cannabis
Il ragazzo, un 22enne genovese, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate e sarà processato per direttissima questa mattina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: