Precipita per 20 metri su un sentiero del Beigua e muore

L’escursionista, il cui nome non è stato ancora reso noto, stava raggiungendo con la sua comitiva il rifugio Argentea

La donna, nella caduta, ha riportato fortissimi traumi che ne hanno causato il decesso. È intervenuto l’elicottero del 118 di Cuneo e ha portato la donna all’ospedale della Colletta ad Arenzano, ma per lei non c’era già più nulla da fare. Scioccati gli amici che stavano risalendo con lei il sentiero. Ad assisterli sono stati gli uomini del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. Sul posto i carabinieri, una squadra a terra dei VVF e la CRI di Urbe.

In copertina: foto d’archivio del sentiero verso il rifugio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: