Incidente mortale auto-moto in via Siffredi. Responsabile forse in fuga

Il responsabile del tragico sinistro sarebbe in fuga, ma le notizie sono ancora frammentarie

La vittima è un motociclista. Inutili i soccorsi. Sul posto polizia locale e ambulanza. Secondo le prime notizie, il responsabile del sinistro sarebbe in fuga. È successo poco prima delle 7:30 in via Siffredi, a Sestri.
La polizia locale, oltre essere presente sul posto con pattuglie del VI distretto e con la squadra del reparto Infortunistica per i rilievi, sta inseguendo l’auto che avrebbe causato l’incidente e si sarebbe data alla fuga.

La persona travolta e defunta è uno straniero di 27 anni. Stava andando al lavoro.
La ricostruzione dell’incidente non è semplice. Una testimone, in comprensibile stato di shock, ha detto in un primo tempo che il ragazzo, caduto dalla moto (non si sa se speronato da un’altra auto o se toccato perché col suo mezzo ha superato la linea di mezzeria: saranno le indagini a stabilirlo, anche grazie alle telecamere) quando era a terra sarebbe stato investito da un altro veicolo. Sarebbe quello che si sarebbe poi allontanato.
Tuttavia, la testimone deve ancora confermare la sua versione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: