Annunci

Motocross vietato a Creto, fugge all’alt dei Forestali e oppone resistenza. Denunciato

Controlli alla circolazione fuoristrada sull’Alta Via dei Monti Liguri: durante il controllo, sono state elevate sanzioni amministrative per circolazione fuoristrada ad altri motociclisti per un ammontare di circa 1.000 euro

A Montoggio è stato deferito all’Autorità Giudiziaria C.A. di anni 50 per resistenza a Pubblico Ufficiale ex art. 337 C.P. I fatti risalgono al 5 gennaio scorso quando i militari della stazione Carabinieri Forestale di Montoggio, su segnalazione della centrale operativa di Genova, sono intervenuti a Creto – Colla Alpe di Sisa, appunto nel comune di Montoggio per il contrasto alla circolazione di motoveicoli sulla rete escursionistica della Liguria e sul percorso denominato Alta Via dei Monti Liguri. Alle ore 15.30 circa, un motociclista, malgrado la formale intimazione a fermarsi, effettuata con dispositivo manuale di sicurezza da parte dei militari, proseguiva la marcia su di un sentiero facente parte dell’Alta Via aumentando la velocità del motociclo malgrado sul sentiero fossero presenti alcuni escursionisti. Alla moto inoltre era stata asportata la targa. Al motociclista, individuato a seguito di successive indagini oltre al deferimento alla A.G. sono state notificate sanzioni amministrative per l’ammontare di 700 euro. Nella stessa giornata, durante il controllo, sono state elevate sanzioni amministrative per circolazione fuoristrada ad altri motociclisti per un ammontare di 1000 euro circa.

In copertina: foto d’archivio

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: