Annunci

Giardini don Acciai, catturato il cinghiale che ieri aveva costretto alla chiusura

Molti gli ungulati in zona (Oregina), vicina al Righi. Purtroppo c’è chi getta loro del pane e, oltre a creare problemi al quartiere, fa del male a loro: quando vengono catturati, di norma, vengono poi abbattuti

È stato catturato stamattina dagli uomini della squadra regionale (gli ex provinciali) il cinghiale che ieri aveva costretto a chiudere i giardini in anticipo perché non voleva uscire dall’area dove giocano i bambini. Ieri sera in via Napoli “pascolavano” altri due ungulati a cui alcuni residenti hanno gettato del pane. È proprio il cibo (preso dai cassonetti o gettato dai cittadini) a trattenere i cinghiali in città. Chi lo getta non fa il loro bene: gli ungulati restano dove sanno che possono mangiare e prima o poi vengono abbattuti o catturati e, di norma, destinati all’abbattimento. Gli animali catturati, infatti, non possono essere reimmessi in natura.
Per chi alimenta gli animali selvatici è prevista una sanzione.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: