Autofficina abbandona rottami, due denunce dei carabinieri forestali

Avevano lasciato i rifiuti speciali e ingombranti in un parcheggio

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Prato, dopo accurate indagini, deferivano in stato di libertà due soggetti i quali avevano posto in essere un deposito di rifiuti speciali, provenienti da una autofficina.

I due avevano depositato i rottami in un parcheggio per poi disfarsene senza le dovute autorizzazioni

Le indagini hanno portato all’identificazione del proprietario dell’autofficina e di un suo uomo di fiducia che sono stati, appunto, denunciati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: