Annunci
Ultime notizie di cronaca

In carcere gli assassini di Davide Di Maria. Uno dei due era evaso dai domiciliari

I carabinieri hanno rintracciato Guido Morso a Massa e lo hanno arrestato anche per evasione. Deve scontare 19 anni 4 mesi e 11 giorni. Il padre Vincenzo deve scontare, invece, 6 anni 11 mese e 11 giorni

Vincenzo e Guido Morso (padre e figlio, rispettivamente di 63 d 36 anni) sono stati arrestati ieri dai carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dalla locale Corte di Appello, poiché ritenuti poiché entrambi colpevoli dell’omicidio del 27enne Davide Di Maria, avvenuto in un appartamento di Molassana nel pomeriggio del 17 settembre 2016.

Entrambi erano già agli arresti domiciliari. I due, a seguito del provvedimento emesso per cumulo pene concorrenti, dovranno rispettivamente espiare la pena detentiva di 6 anni 11 mese e 11 giorni il padre e 19 anni 4 mesi e 11 giorni di reclusione il figlio.
Il il 36 enne, evaso dagli arresti domiciliari, la scorsa nottata, è stato anche arrestato dai Carabinieri di Massa. I due, dopo le formalità, sono stati rinchiusi rispettivamente presso i carceri di Marassi e Massa.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: