Annunci
Ultime notizie di cronaca

Macelli di Soziglia, aggredisce la polizia con coccio di vetro. Arrestato

Gli agenti, per contenerlo, hanno dovuto usare lo spray urticante

Ieri sera la polizia, verso le ore 21, ha arrestato di un cittadino gambiano di 23 anni, già noto alle forze dell’ordine, che dopo aver scatenato un tafferuglio con altri stranieri all’interno di un bar di via Macelli di Soziglia, si è scagliato contro gli operatori di polizia brandendo un coccio di vetro e rendendo necessario l’uso dello spray urticante.

Il 23enne, tratto in arresto alle ore 21.00 circa per i reati di violenza e resistenza a P.U., stamattina è stato sottoposto a giudizio con rito direttissimo, al termine del quale , proprio per i precedenti specifici e la pericolosità, il giudice ne ha disposto la traduzione al carcere di Marassi.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di un servizio servizio straordinario di controllo del Commissariato Centro con l’ausilio di personale della Questura, di 4 equipaggi automontati del Reparto Prevenzione Crimine-Liguria nonché di 3 Squadre del Reparto Mobile di Genova ed unità cinofile.


Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: