Annunci
Ultime notizie di cronaca

Sampierdarena, litiga con una donna, poi aggredisce gli agenti e viene arrestato

L’uomo, un 35 enne genovese, è stato arrestato dalla polizia arrivata a seguito delle richieste di aiuto di molti abitanti della zona di via della Cella

Il video lo hanno visto più o meno tutti i genovesi che possiedono un telefono, sono iscritti a Facebook o hanno un account WhatsApp perché gira da domenica, quando è accaduto il fatto: si vede un uomo che litiga con una donna, grida contro di lei, poi afferra una sedia e la tira per terra. Si sentono le urla dei vicini, spaventati che l’uomo potesse fare male alla ragazza. Uno di loro scende e l’energumeno agguanta una bombola del gas e la tira due volte contro la persona intervenuta.

Il video finisce lì, ma la storia continua con l’intervento della polizia chiamata proprio dagli abitanti della zona, uno dei quali ha ripreso tutto dalla finestra.
Gli agenti hanno fatto fatica a fermare l’uomo, un trentacinquenne genovese. Lui non solo non s’è calmato, ma ha anche aggredito le divise che lo hanno fermato e caricato a fatica nella volante per portarlo prima in ospedale e poi in questura. Tre gli agenti feriti, con prognosi tra i 7 e i 10 giorni, non pochi. Il trentacinquenne è stato arrestato per lesioni, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: