Annunci
Ultime notizie di cronaca

Operaio 65enne investito da soda caustica alla Iplom, è grave

Terzo grave incidente sul lavoro a Genova in poche ore. La sostanza, utilizzata per le pulizie, è caduta sul volto dell’uomo che è stato trasportato in codice rosso al Villa Scassi

Sono gravi le condizioni dell’operaio di 65 anni anni investito da una sostanza chimica usata per le pulizie nella raffineria Iplom di Busalla. Non si tratta delle sostanze petrolifere trattate dallo stabilimento, ma di un solvente o, più probabilmente, di soda caustica. L’uomo, soccorso dal 118, è stato trasportato urgentemente all’ospedale Villa Scassi. È il terzo incidente sul lavoro in poche ore a Genova. Su quanto è accaduto è stata aperta un’inchiesta sia dai carabinieri sia dall’Ispettorato del Lavoro.


Aggiornamento: L’uomo, (un lavoratore di una ditta esterna che presta servizio in Iplom), è stato portato al pronto soccorso del Villa Scassi, è stato trasferito al Centro grandi ustionati, reparto specialistico di altissima qualità dell’ospedale, e nel pomeriggio, dopo le medicazioni del caso delle ustioni che si era procurato soprattutto sul volto, è stato dimesso.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: