Annunci
Ultime notizie di cronaca

Arresti Qui!Group, i lavoratori: “Attendiamo ancora la liquidazione”

<Confidiamo che le procedure doverose e tanto attese consentano ai lavoratori del Moody di mantenere la appena ritrovata occupazione>

Alla notizia dell’arresto di 6 persone per il fallimento Qui!Group, i lavoratori hanno diffuso una preoccupata nota.

<Quanto accaduto e/o fatto accadere nel Gruppo Qui! ha rovinato centinaia di famiglie: oltre a noi lavoratori – di cui nessuna istituzione pubblica si è occupato, se non con qualche inutile tavolata di mere chiacchiere “dovute” – sono state rovinate le famiglie dei piccoli esercenti e dei loro dipendenti che hanno a seguito dei mancati rimborsi perso anche essi il lavoro.  Svegliarsi con questa notizia fa tornare a galla atteggiamenti, gare di lecchinaggio, sfrontatezze senza alcun rispetto. Vorremmo che il fallimento non ci fosse stato, che l’impresa fosse sana da tutti i punti di vista e vorremmo continuare a lavorare. 
Così non è stato.
Che giustizia sia fatta!
Noi lavoratori attendiamo ancora la liquidazione dei nostri crediti a seguito del procedimento fallimentare (arretrati, tfr, preavviso ….). 
Confidiamo che le procedure doverose e tanto attese consentano ai lavoratori del Moody di mantenere la appena ritrovata occupazione. Con piena fiducia nel lavoro degli inquirenti, attendiamo la conferenza stampa e lo sviluppo delle indagini. 
Buongiorno Genova!

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: