Ponte Morandi 

Arpal già al lavoro per il monitoraggio delle polveri

Dalle prime ore del giorno i tecnici Arpal sono al lavoro per completare la preparazione degli strumenti che verranno utilizzati per il monitoraggio ambientale seguente alla demolizione di Ponte Morandi, previsto per le ore 9.

L’Agenzia mette in campo per questo importante evento oltre trenta unità, dalla direzione ai tecnici del territorio, passando per informatici, meteo e comunicatori.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: