Coltiva marijuana in casa. Ventinovenne denunciata in via Fracchia

Giovedì scorso, i poliziotti del Commissariato Prè, grazie ad alcune segnalazioni circa una probabile attività di coltivazione di marijuana nei pressi di un’abitazione di via Fracchia, hanno predisposto un servizio di appostamento che ha permesso di ricondurre tale attività ad una giovane lì residente. Immediata è scattata la perquisizione domiciliare durante la quale sono state rinvenute e sequestrate 14 piante di cannabis in crescita all’interno di due grosse serre ventilate ed illuminate artificialmente, numerosi barattoli contenenti in tutto circa un etto di marijuana, tutti etichettati a seconda della qualità, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento del prodotto finito.

La donna, una 29enne genovese, è stata denunciata per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: