Annunci
Ultime notizie di cronaca

Nuovo parcheggio di via Opisso, la sbarra anti camper ostacola un soccorso

I volontari della Cri hanno dovuto perdere minuti preziosi attraversando il posteggio di corsa con le strumentazioni salvavita

I volontari della Croce Rossa erano arrivati di gran carriera, rispondendo all’appello del 118 per un sospetto infarti nel nuovo posteggio di via Opisso. Si sono però trovati davanti la sbarra del limitatore di altezza, installata all’ingresso per impedire l’accesso ai camper. Sono stati attimi convulsi e concitati quelli che sono seguiti. I volontari sono scesi afferrando al volo tutto il necessario, ad esempio guanti e defibrillatore, e hanno cominciato a correre per raggiungere la persona da soccorrere, che era piuttosto lontana dall’ingresso. Sono stati persi secondi importanti, che potevano valere la vita di chi aveva chiesto aiuto. Per fortuna l’allarme si è poi rivelato meno grave del previsto. Ma che sarebbe successo se si fosse trattato di un vero infarto? Il soccorso avrebbe ance potuto perdere la vita per colpa di quella sbarra.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: