Annunci
Ultime notizie di cronaca

Palazzo Ducale, restauro per il teatrino maggiore

250 mila euro dalla Regione. I lavori termineranno nel 2020

Nell’imponente  restauro che a partire dagli anni ’80 ha interessato Palazzo Ducale, non sono mai  stati ultimati i lavori relativi al “teatrino” soprastante la Sala del Minor Consiglio. A pianta semiellittica, con una superficie di mq 180, ha la cavea a forma di piramide e le gradinate ripristinate  potranno  ospitare fino a 100 persone.

Intenzione del presidente Luca Bizzarri è quella di rendere il teatrino del corpo ovest fruibile, ed è stata quindi  individuata una soluzione per assicurarne l’accessibilità e il suo recupero offrirà a Palazzo Ducale un nuovo spazio per arricchire la propria offerta culturale.

La Regione Liguria, primo fondatore insieme al Comune di Genova di Palazzo Ducale, ha cofinanziato i lavori di restauro del teatrino maggiore, che inizieranno a breve, con la previsione di utilizzarlo finito nel corso del 2020,  grazie a un intervento di spesa di circa 250mila euro.

<Abbiamo riservato una quota del fondo strategico regionale alla cultura, – afferma Ilaria Cavo, assessore alla cultura di Regione Liguria – una scelta importante, che ha permesso di finanziare progetti per oltre un milione e mezzo di euro. Il recupero dei teatrini è un primo risultato concreto e ha un duplice valore: darà al Ducale una sala aggiuntiva, di media grandezza, per conferenze e incontri e contemporaneamente restituirà nuovi spazi che faranno diventare Palazzo Ducale attrattivo di per sé, come edificio storico, al di là delle belle mostre o eventi che ospiterà. Era questo uno degli obiettivi del presidente, che ci fa piacere aver sostenuto nella convinzione che questo sia uno dei centri vitali della città>.

Alla fine il risultato sarà decisamente spettacolare, tenuto conto dell’unicità degli spazi e delle caratteristiche architettoniche; in particolare, la straordinaria eleganza dei costoloni di rinforzo della volta realizzate su disegno del grande architetto Ignazio Gardella (1803- 1867, nonno dell’altrettanto grande Ignazio Gardella scomparso nel 1999).

Con il recupero del Teatrino maggiore Palazzo Ducale sarà finalmente completamente restaurato e reso vivo in ogni sua parte.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: