“Resistere al decreto “sicurezza””: assemblea formativa-dibattito il 16 gennaio

Mercoledì 16 gennaio 2019, ore 17,30 Al Teatro Auditorium, Via Garibaldi 18, assemble formativa-dibattito “Resistere al Decreto “sicurezza””.

All’incontro organizzato da Genovasolidale, CGIL – Camera del Lavoro di Genova, ANPI e C.Li.C.I (Coordinamento Ligure Cittadini Immigrati) a cui hanno aderito numerose associazioni tra cui: Luanda Associazione, Associazione di Solidarietà Italo – Etiope – Eritrea, Associazione Multietnica, CO.CI.MA, Amici della Tanzania, Associazione Culturale Shamra Shamra, interverrà Alessandra Ballerini, avvocato civilista specializzato in diritti umani e immigrazione.

L’Assemblea è aperta agli interventi degli enti, delle associazioni e di uomini e donne di tutti i Paesi, ed è stata convocata per discutere sugli effetti del Decreto Sicurezza.

<Come titola l’Avvenire (29/1272018) – dicono gli organizzatori – il Decreto Salvini crea “nuovi schiavi per i caporali” e l’aumento di migranti nelle baraccopoli. Quindi si incrementa una riserva di manodopera a basso prezzo, aumentando l’illegalità e i profitti per chi specula sull’immigrazione>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: