Annunci
Ultime notizie di cronaca

Ruba cellulare in un locale del centro storico. Inseguito e arrestato dai poliziotti

La polizia di Stato ha arrestato un cittadino marocchino di 29 anni per il reato di furto con destrezza. Ha individuato lo smartphone appoggiato sul tavolo dal cliente di una rosticceria di piazza Matteotti e, quando questi si è avvicinato al bancone per ritirare una portata, ne ha immediatamente approfittato per prenderlo e dirigersi verso l’uscita. La vittima si è però accorta subito della sparizione ed al ladro, una volta scoperto, non è rimasto che fuggire di corsa inseguito dal proprietario del cellulare.
Durante la fuga, i due hanno incrociato una pattuglia della Polizia di Stato, impegnata nel pattugliamento del centro storico per il controllo della movida. I poliziotti del Commissariato Centro, intuita al volo la situazione, si sono subito messi all’inseguimento del fuggiasco che, nonostante i repentini cambi di direzione imboccando vicoli a destra e sinistra nel tentativo di far perdere le proprie tracce, è stato raggiunto e bloccato in un bar di via Chiabrera, dove tentava di confondersi tra gli avventori. Gli agenti hanno recuperato il cellulare rubato e lo hanno restituito al legittimo proprietario, che ha sporto denuncia. L’arrestato, con precedenti per reati contro il patrimonio e privo di permesso di soggiorno, sarà giudicato questa mattina con rito per direttissima.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: