Annunci
Ultime notizie di cronaca

Gozzi e babbi Natale per la domenica della vigilia a Genova

Il 23 dicembre si disputa al Porto Antico la prima edizione della regata che vede contrapposti i gozzi di 8 rioni genovesi. In contemporanea mille Babbi Natale “invaderanno” la città

Tutto pronto al Porto antico per la disputa del Palio remiero di Genova prevista per il 23 dicembre. Una giornata – domenica prossima – veramente ricca di iniziative: insieme ai vogatori ci saranno un migliaio di Babbi Natale, che con i loro costumi rossi e bianchi rallegreranno l’atmosfera percorrendo in corteo il centro cittadino.
Il primo Palio remiero di Genova, organizzato dal Comune di Genova con la collaborazione delle Federazioni Canottaggio sedile fisso e sedile mobile, partirà dal Porto antico che sarà popolato da coloratissime imbarcazioni: a gareggiare saranno infatti i gozzi in vetroresina di 8 rioni genovesi (Voltri, Sestri Ponente, Foce, Boccadasse, Sturla-Vernazzola, Nervi e S.Ilario/Capolungo, Quinto), su ognuno dei quali prenderanno posto quattro vogatori e un timoniere.
Ogni equipaggio è formato da tre batterie: juniores, donne, seniores.
Di quest’ultima categoria fanno parte atleti di livello nazionale e internazionale, che sono stati smistati nei vari equipaggi tramite sorteggio: Davide Mumolo e Giovanni Solari (rione Boccadasse), Giacomo Capanelli e Francesco Garibaldi (rione Foce), Luca Varacca e Alberto Capurro (rione Nervi), Federico Garibaldi ed Enrico Perino (rione S. Ilario), Davide Maggi e Cesare Gabbia (rione Sestri Ponente), Andrea Latte e Giorgio Casaccia Gibelli (rione Sturla), Stefano Borri e G. Battista Figari (rione Voltri).
Tra questi, gli atleti Davide Mumolo (rione Boccadasse) e Cesare Gabbia (rione Sestri Ponente) parteciperanno alle Olimpiadi Tokio 2020.

Programma:

  • ore 7 predisposizione del campo di gara
  • ore 9 consiglio di regata e inizio intrattenimento a cura di Radio Babboleo 
  • ore 9.50 saluti istituzionali
  • ore 10 partenza gara Juniores
  • ore 10.45 partenza gara Femminile
  • ore 11.30 partenza gara Seniors 

Dal 1986 le imbarcazioni di rappresentanza sono dei gozzi nazionali di circa 6 metri in vetroresina dal peso di circa 200 Kg., ciascuno del colore del rione corrispondente

  • VOLTRI – Verde
  • SESTRI PONENTE – Bianco/Nero
  • FOCE – Rosso/Blu
  • BOCCADASSE – Bianco
  • STURLA VERNAZZOLA – Blu
  • QUINTO – Azzurro
  • NERVI – Arancio
  • ILARIO CAPOLUNGO – Viola

Per determinare l’ordine di partenza delle imbarcazioni ogni rione avrà un podista che percorrerà una distanza di circa 600 metri (da Palazzo San Giorgio a Calata Mandraccio) per recuperare la fune di trattenuta dell’imbarcazione e sganciarla, in modo che il gozzo possa partire.

Nel corso della mattinata verrà allestito il campo di regata, nello specchio acqueo antistante piazzale Mandraccio, da dove i gozzi poi partiranno, costeggeranno Nave Italia, gireranno al faro dell’Arena del mare e poi faranno riorno al punto di partenza.

 

Diretta televisiva a cura di Primocanale.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo e si concluderà alle 12 con la premiazione e il buffet sulla Nave Blu.

 

In contemporanea al Palio remiero, alle 10.15 dal Belvedere dei Dogi al Porto Antico in corrispondenza della ruota panoramica, partirà la Camminata dei Babbi Natale organizzata dall’associazione My Trekking con il patrocinio del Comune e dall’Ospedale Giannina Gaslini.

Un’iniziativa benefica: per ogni partecipante saranno infatti devoluti 7 euro a favore del reparto di trapianto di midollo osseo dell’ospedale pediatrico genovese.

Saranno più di mille i Babbi Natale che sfileranno in corteo per 5 chilometri, attraverso il seguente percorso: Magazzini del Cotone, via San Lorenzo, piazza de Ferrari, salita di S. Matteo, piazza San Matteo, via D. Chiossone, vico dei Garibaldi, via Luccoli, piazza Luccoli, vico Superiore del Ferro, piazza del Ferro, via Garibaldi, via Cairoli, via San Siro, via di Fossatello, via al Ponte Calvi, via San Lorenzo, per arrivare in piazza De Ferrari dove verranno accolti all’interno del villaggio mercatale per un dolce ristoro con prodotti tipici di Natale, offerto dalle aziende partner del progetto.

Per info sulle iscrizioniwww.mytrekking.it e sulla pagina facebook dell’associazione.

È possibile iscriversi on line, seguendo la procedura indicata sul sito, oppure presso lo stand My Trekking all’ingresso del punto vendita di Decathlon Marassi, aperto tutti i giorni dalle 16 alle 19.

Nello stesso stand è anche possibile ritirare i costumi di Babbo Natale, che saranno disponibili anche presso lo stand My Trekking allestito alla partenza dell’evento, con orario 9/10.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: