Annunci
Ultime notizie di cronaca

Coronata, il circolo bruciato è stato abbandonato. Il quartiere chiede che diventi un parco giochi

Angelo Spanò, portavoce dei Verdi spiega che dal rogo sono passati 3 anni e che i proprietari, l’Opera Pia De Ferrari Galliera, ha abbandonato la struttura, sempre più degradata


<Correva l’anno 2015, quando una sera andò a fuoco il circolo dei reduci e combattenti di via Monte Guano a Coronata. Questo circolo era l’unico punto di aggregazione per gli anziani e i giovani del quartiere. Non si è mai saputa l’origine di quell’incendio, si presume che fosse stata dolosa> lo racconta Angelo Spanò coordinatore metropolitano dei Verdi. <Da quell’agosto del 2015 – aggiunge – , nulla è cambiato, sono rimaste solo le macerie, tempo fa furono rimosse solamente le parti pericolanti e quelle che contenevano amianto>. Oggi la struttura è colonizzata da le erbe infestanti. <Visto che sono trascorsi più di tre anni – prosegue Spanò – , sarebbe cosa buona e giusta che la proprietà, visto e considerato che si tratta dell’Opera Pia De Ferrari Galliera, cioè la Curia, debba prendere una decisione, sarebbe un vero peccato vendere l’area per ricavarci un discreto business. La soluzione ideale, per noi che viviamo in quel quartiere, sarebbe quella che la proprietà donasse l’area al Municipio Medio Ponente e, in seguito, con l’aiuto di volontari, insediarvi un parco giochi per i bambini. Questo sarebbe il prosieguo dello spirito altruista di Raffaele De Ferrari e Maria Brignole Sale, Duchi di Galliera>.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: