Annunci
Ultime notizie di cronaca

Regione, registro operatori sociosanitari e tecniche pediatriche salvavita, approvati in commissione

Approvati in consiglio regionale le due proposte di legge che vedono Matteo Rosso come primo firmatario: l’istituzione dell’elenco regionale degli “operatori socio sanitari” e la diffusione delle tecniche in materia di disostruzione pediatrica e di rianimazione cardiopolmonare.
<Oggi è stata una giornata di Consiglio molto concreta per la sanità ligure e infatti sono state approvate due leggi che contribuiranno a rendere migliore il nostro sistema sanitario regionale – dice il presidente della commissione sanità Matteo Rosso, e medico –  questi provvedimenti vanno nella direzione di quanto chiedo da sempre: piccole migliorie che hanno un grosso impatto sulla vita degli operatori e quindi dei nostri pazienti della sanità ligure che devono essere , ed è sempre bene ricordarlo, sempre al centro della nostra sanità>.
Il consigliere di Fratelli d’Italia spiega i primi effetti dell’istituzione dell’albo degli operatori socio sanitari: “l’istituzione di questo albo ha come primo effetto quello di riconoscere ad una categoria un’importanza professionale ed una normalizzazione e al tempo stesso offrire a chi ha bisogno di questi professionisti uno strumento che possa identificarli fornendo utili riferimenti”.
“Per quanto riguarda la seconda legge approvata il 27% delle morti classificate come accidentali sono per soffocamento e riconducibili ad occlusioni per l’ingestione di cibo o corpi estranei, di queste oltre la metà avviene nei bambini tra 0 e 4 anni. Per evitare tutto questo basterebbe essere a conoscenza di come effettuare determinate tecniche di disostruzione – continua Rosso ecco perché è importante che chi è a contatto con i bambini, dalla famiglia agli operatori scolastici, sia a conoscenza delle tecniche di primo soccorso, di tecniche salvavita e della prevenzione primaria. Con questa legge abbiamo previsto un finanziamento annuale, l’utilizzo poi dovrà essere resocontato al Consiglio Regionale, per garantire i corsi di formazione e adeguate campagne di informazione. Spero davvero di cuore che questa legge permetterà di salvare in futuro tante piccole vite> conclude Rosso.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: