Ruba al supermercato: denunciata. Ci riprova subito e la polizia la arresta

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato ieri sera alle 20 una 43enne di Savona per il reato di furto aggravato.
La donna, nel primo pomeriggio, è stata “pizzicata” mentre cercava di rubare alcuni generi alimentari, per un valore di circa 90 euro, all’interno del supermercato Coop del terminal Traghetti.
Gli agenti intervenuti, constatando che la 43enne non aveva rotto le confezioni dei prodotti, l’hanno accompagnata in Questura e successivamente denunciata per furto.
La donna, non contenta, poche ore dopo è andata in un altro supermercato Coop, quello di Piccapietra, ed ha di nuovo cercato di rubare svariati generi alimentari, per un valore di circa 80 euro, questa volta però rompendo tutte le confezioni tanto da rendere i prodotti invendibili.
Fermata per la seconda volta, la 43enne, senza fissa dimora, pluripregiudicata e con divieto di ritorno nei comuni di Savona ed Albenga è stata questa volta arrestata per furto aggravato.
La savonese sarà processata per direttissima nella mattinata odierna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: