Annunci
Ultime notizie di cronaca

Laboratorio di contraffatti a Pre’, i CC trovano macchine da cucire e i libri contabili del business dei falsi

Le case-laboratorio a Pre’ erano state tutte cancellate, una dopo l’altra. Ma recentemente le indagini dei carabinieri della stazione di Maddalena, avevano messo in luce che ne era nata un’altra. Il via vai degli occupanti e il rumore delle macchine da cucire sono indizi chiarissimi. Gli stessi alloggi erano stati molto attivi e negli ultimi anni, dopo operazioni congiunte di carabinieri, finanza e polizia avevano cessato di funzionare come laboratori. Nelle ultime settimane, durante le normali pattuglie, i carabinieri si erano accorti del rinnovato via vai di persone con grossi sacchi che entravano ed uscivano da questo portone. Con l’aiuto di residenti, sono riusciti a localizzare gli appartamenti e hanno visto che gli stranieri stavano riprendendo la vecchia attività di preparazione di capi contraffatti.
Così martedì pomeriggio i militari della stazione hanno effettuato un controllo ad uno stabile della via, dove hanno sorpreso all’interno tre cittadini senegalesi di età compresa tra 23 e 34 anni, tutti abitanti nel centro storico e pregiudicati. I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 38 borse, scarpe, pelletterie e accessori con marchi contraffatti, 2 macchine da cucire digitali e varia attrezzatura per la confezione dei capi di abbigliamento, inoltre, hanno recuperato due libri contabili relativi all’attività di commercio di prodotti con marchio contraffatto.

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: