Le ultime notizie

La Nave Alpino raccoglie fondi per la scuola terremotata di Arquata del Tronto

Sosta nel porto di Genova di Nave Alpino, a bordo della quale oggi, 28 ottobre la Fondazione “Francesca Rava” organizzerà una serata per la raccolta fondi da devolvere in beneficienza per le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia, in particolare per contribuire alla costruzione di una scuola nel Comune di Arquata del Tronto.
Visite a bordo dalle 10 alle 12.
nave-alpino-marina-militare

La fregata Alpino della Marina Militare è ormeggiata al Pontile Ponte dei Mille – lato Ponente – del Porto antico di GENOVA.

L’Unità, consegnata alla Marina Militare il 30 settembre 2016, in mare per attività di sorveglianza e sicurezza marittima nelle aree del golfo ligure, ha iniziato un intenso programma di addestramento propedeutico all’impiego in teatri operativi e all’interno delle missioni attualmente in atto soprattutto nell’area del Mediterraneo centrale. Nel corso della sosta nel porto di Genova, venerdì 28 ottobre, la Marina Militare in collaborazione con la fondazione onlus Francesca Rava ospiterà a bordo di Nave Alpino, un evento di solidarietà per una raccolta fondi a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto ed in particolare per la realizzazione di una scuola nel Comune di Arquata del Tronto (AP).

Nave ALPINO, ultima fregata commissionata in versione Anti Submarine Warfare, è frutto del programma di cooperazione internazionale Italo-Francese FREMM (Fregate Europee Multi Missione), insieme alle navi della stessa classe Bergamini, Fasan, Carabiniere e Margottini. Le FREMM sono navi moderne ed economiche in grado di operare in contesti multinazionali per l’assolvimento di operazioni antiterrorismo, di sorveglianza e interdizione dei traffici illeciti, di controllo dell’immigrazione clandestina, assistenza umanitaria e di soccorso in caso di calamità naturali.

La nuova FREMM prende il nome di Alpino in onore di uno dei reparti storici dell’Esercito Italiano e suggella il forte legame tra marinai ed alpini in un concetto interforze.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: