Le ultime notizie

Oggi ultima apertura serale con concerto a Palazzo Reale

palazzo reale

Stasera, venerdì 7 ottobre, ultima apertura serale straordinaria di Palazzo Reale dalle 19 alle 22. Alle ore 20.30 concerto nel Salone da Ballo: “Tra Bacco e Apollo”,  musica tra le stanze del Re Sole e le taverne in ricordo dell’Hostaria del Teatro del Falcone a cura dell’Accademia degli Imperfetti

Sofia Pezzi soprano, Luisa Besenval flauto traverso, Maurizio Less, viola da gamba

Marinella Di Fazio, tiorba, Matteo Rabolini, percussioni

direzione artistica Maurizio Less

In occasione dell’ultima apertura straordinaria serale, venerdì 7 ottobre dalle ore 19 alle ore 22, Palazzo Reale di Genova propone diverse iniziative:

  • alle ore 20.30 concerto nel Salone da Ballo “Tra Bacco e Apollo – Musica tra le stanze del Re Sole e le taverne in ricordo dell’Hosteria del Teatro del Falcone” a cura dell’Accademia degli Imperfetti, con ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 100)
  • dalle 19, sarà possibile visitare il Museo con i suoi ultimi capolavori ritrovati – tra gli altri, gli splendidi pavimenti in tarsia lignea dei primi dell’ottocento – al costo di € 4,00 comprensivo di visite guidate, su prenotazione al tel. 0102710236, alla Sala della Fama di Valerio Castello, aperta eccezionalmente per la serata, e con approfondimenti su alcune opere esposte lungo il percorso.
  • nella Galleria della Cappella, nell’ambito dell’iniziativa “Raccontami una Storia (dell’Arte)” esposizione della lastra in pietra nera di promontorio San Giorgio e il drago, cerchia di Giovanni Gagini (attivo a Genova nella seconda metà del XV secolo), con visita guidata su prenotazione al tel. 0102710236.

  • nel giardino e sul terrazzo monumentale sarà possibile ammirare le sculture di Aldo Mondino, allestite in occasione della mostra Aldo Mondino. Moderno, Postmoderno, Contemporaneo (Museo d’arte contemporanea Villa Croce e Palazzo della Meridiana fino al 27 novembre 2016)

Info: tel. 0102710236, http://www.palazzorealegenova.beniculturali.it/news/news.php

Il programma del concerto Tra Bacco e Apollo – Musica tra le stanze del Re Sole e le taverne in ricordo dell’Hosteria del Teatro del Falcone” a cura dell’Accademia degli Imperfetti, con Sofia Pezzi soprano, Luisa Besenval flauto traverso, Maurizio Less, viola da gamba Marinella Di Fazio, tiorba, Matteo Rabolini, percussioni e la direzione artistica Maurizio Less, intende ricollegarsi alla passione dei Durazzo per i salotti musicali e ricordare gli esordi del Teatro come locanda “ad signum Falconis”, nel cui giardino, già dalla seconda metà del ‘500, si allestivano piccoli spettacoli tenuti da compagnie itineranti, con un incontro assai particolare dedicato alla Musica francese tra ‘6 e ‘700.

Il programma presentato coglie la dimensione intima e ludica della musica da camera ai tempi del Re Sole, non solo riproponendo gli strumenti originali, ma anche l’intonazione usata all’epoca per gli strumenti da camera, che conferisce al suono una qualità particolarmene morbida ed intima. Con la musica da camera si alterneranno le chansons à boire, arie di intrattenimento assai in voga inneggianti ai piaceri del vino, della tavola e dell’amore, tra Bacco e Apollo.

Le suites musicali presentate suggeriscono ambienti leggeri e galanti di “pastorellerie” quasi uscite dal pennello di Watteau, riconoscibili anche nelle aristocratiche imitazioni di ambienti, atmosfere e strumenti popolari.

Il programma è presentato dall’Accademia degli Imperfetti, associazione culturale attiva a Genova con progetti che vedono l’interazione tra musica antica e beni culturali, quali il Progetto di Musica Antica nei Musei di Strada Nuova, PerCorsi in Villa e a Palazzo e i Martedì in Musica, sostenuto dal Comune di Genova.

Il concerto fa parte della Rassegna Martedì in Musica A Genova tra 500 e 700, dedicato ai luoghi storici di Genova e alle sue eccellenze artistiche ed enogastronomiche, sostenuto dal contributo del Comune di Genova

Programma

Jean Baptiste Lully (1632-1687): Trios pour la Chambre du Roi

Symphonie 28-29

Gavotte 30

Menuet 31-34

Chaconne 41

Jean Baptiste Prunier le fils:

Air à boire pour une dame da Airs sérieux, tendres et à boire (1725)

Jaques Morel (16?-1745):

Chaconne en trio (1709)

Nicolas Renier (16?-173?):

Armons nous dun verre, da Airs nouveaux sérieux et à boire (1720)

Michel Richard De Lalande (1657-1726):

Symphonies pour le souper du Roi, Tome I, Première Suitte:

Ouverture de l’Inconnu

Air de Diane

Gigue du Ballet du Trianon

Grandair

Loure

Air vif et détaché

Air de l’Inconnu

Bourrée de Cardenio

Jaques-Martin Hotteterre (1674-1763):

III Suite dal Premier Livre de Pièces pour la Flûte Traversière

Allemande La Cascade de saint Cloud

Sarabande La Guimon

Courante- double L’Indifférente

Rondeau Le Plaintif

Menuet Le Mignon

Gigue L’Italienne

René de Bousset (1703-1760):

Si tu me vois le verre en main, da Airs nouveaux sérieux et à boire

Michel Pignolet de Montéclair (1667-1737):

selezione da La Paix – VI Concert Dessus et Basse dai Concerts pour la Flûte Traversière

Rondeau, Mellange des Trompettes et des Musettes, imitation des Timballes

La Sérénade: Ouverture, Légèrement, Air en rondeau, Sommeil

Le Réveil Matin

Carillon du moutier

Marche des mariés au moutier, Le retour du moutier

Le bal: gavotte, musette, contredance

René de Bousset:

Cessez de célébrer, da Airs nouveaux sérieux et à boire

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: