Annunci
Ultime notizie di cronaca

Carabinieri, sei arresti per droga in centro storico

Nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio di droga nel centro storico, i Carabinieri della Compagnia Genova Centro hanno arrestato, in flagranza, sei persone

carabinieri santo sepolcro

L’arresto più importante scaturisce da un’attività d’indagine condotta dal Nucleo Operativo insieme ai colleghi della Stazione di Genova Castelletto e riguarda un “grossista” ritenuto il fornitore di hashish dei pusher del centro storico. Si tratta di G. D. 29 enne, genovese, con precedenti di polizia, al quale i militari hanno sequestrato 750 grammi di hashish ed oltre 15.000 euro in contanti. L’uomo, per tentare di evitare il ritrovamento della droga, aveva occultato lo stupefacente, otto panetti di hashish ben sigillati, all’interno dell’abitazione della nonna, situata nel quartiere di Castelletto, a ridosso del centro storico, utilizzata come “base logistica” per la successiva distribuzione. L’uomo è stato ristretto presso il carcere di Marassi. L’attività deriva dallo sviluppo dei dati acquisiti a seguito degli arresti per droga effettuati nel centro storico nel corso dell’anno dai militari della Compagnia Centro. Attività che, solo negli ultimi giorni, ha permesso ai militari del Nucleo operativo della Compagnia Genova Centro e dalla Stazione di Genova Maddalena, supportati anche dal personale della CIO (Compagnia Intervento Operativo) del 4° Battaglione Veneto, di trarre in arresto cinque spacciatori di crack ed hashish, tra i Sestieri di Prè, Maddalena e Carignano. Si tratta di C.I., 18enne senegalese, D.K. 28enne originario del Gambia, S.M., 28 enne originario del Gabon, O.A., 36enne originario della Nigeria (in Italia come richiedente asilo politico) e I.N., 18enne originario del Mali (anch’egli richiedente asilo politico).

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: