Annunci
Ultime notizie di cronaca

Si getta da un traliccio e si schianta al suolo a San Benigno

Si è arrampicato su un traliccio e si è buttato di sotto, nel viavai delle auto dirette al terminal traghetti. È successo attorno alle 20 in San Benigno. Si tratta di uomo dell’apparente età tra i cinquanta e sessant’anni che è salito per 10 metri e poi si è gettato di sotto senza un grido, sotto giochi di un passante che è rimasto scioccato. Al momento, in attesa del magistrato di turno, il corpo è stato pietosamente coperto da un lenzuolo. Sul posto sono accorsi i carabinieri che si occupano delle indagini. Innanzitutto si tratterà di accertare l’identità perché addosso al suicida si sono trovati un pacchetto di sigarette e poche decine di euro. Non si sono trovate, invece, lettere che spieghino la ragione per le quali l’uomo si è tolto la vita.
***Aggiornamento 29 agosto
Ancora senza nome l’uomo che si è ucciso gettandosi dal traliccio. I carabinieri continuano le indagini: hanno prelevato oggi le impronte digitale per tentare di risalire all’identità del suicida e stanno verificando in ospedali e case di cura se mancasse all’appello uno degli ospiti.
L’uomo che ha deciso di uccidersi è di carnagione chiara. Non era vestito in modo trasandato. In tasca non aveva portafoglio e documenti né una lettera che spiegasse il suo gesto.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: