Annunci
Ultime notizie di cronaca

Notti da sballo al setaccio dei cc. Arresti e denunce

Notti dello sballo al setaccio. Nel corso del servizio, i Carabinieri del Comando Provinciale CC di Genova, hanno proceduto ad arresti e denunce.
ARRESTI
I carabinieri delle Stazioni di Marassi, Prà e del Nucleo Investigativo hanno rispettivamente arrestato in via Loria, in vico Savignone e nel centro cittadino:
– G.T., operaio ,62enne genovese, poiché aveva in pendenza un ordine di carcerazione emesso dalla locale A.G, dovendo scontare una pena detentiva di 1 anno e 7 mesi di reclusione per “lesioni gravi”;
– N.G. genovese di 48 anni, sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova al servizio sociale, a seguito di ordinanza di sospensione della misura, emessa dal Tribunale di Sorveglianza, poiché non aveva ottemperato alle prescrizioni imposte dal Magistrato di Sorveglianza, ovvero risultava positivo ai test sull’assunzione di sostanze stupefacenti;
– A.V., romano 31enne, a seguito di un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale Ordinario di Roma, dovendo scontare una pena detentiva di 10 mesi e 10 giorni di reclusione, per “resistenza a P.U.”
Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stai associati presso il Carcere di Marassi:
DEFERIMENTI IN STATO DI LIBERTÀ
– per “guida in stato di ebrezza”, un 19 enne ecuadoriano, fermato da un equipaggio del Nucleo Radiomobile in via Brigata Bisagno, alla guida di un veicolo, con un tasso alcolemico di g/l 1,15, accertato mediante etilometro in dotazione. Patente ritirata;
– per “guida in stato di ebrezza”, un 43 enne, a Moneglia, fermato dalla pattuglia della locale Stazione Carabinieri, alla guida di un motociclo, sottoposto al test alcolemico mediante etilometro, risultato avere un tasso pari a g/l 2,18. Patente ritirata e mezzo sequestrato;
– segnalati alla Prefettura per “uso personale di sostanze stupefacenti”, sempre dai Carabinieri di Moneglia, tre giovani ventenni, controllati sulla spiaggia, trovati in possesso di alcuni grammi di “hashish” e marijuana”. Droga sequestrata;
– per “furto”, a Camogli, 2 minorenni, nati a Brescia e Modena, di origine “rom”, fermati dai militari della locale Stazione Carabinieri e, sottoposti a controllo, trovati in possesso di 350 euro, risultati dai successivi accertamenti, asportati da un supermercato di quel centro cittadino;
– per “furto”, un 30 enne romeno, N.S., che aveva asportato alcune bottiglie di bevande alcoliche da un supermercato di Rapallo. Fermato e trovato in possesso della refurtiva poi riconsegnata.
Nel corso del servizio, i Carabinieri, nell’ambito del Comando Provinciale CC di Genova, supportati dai colleghi dei reparti specializzati, hanno controllato 13 locali pubblici – di cui 6 Pub, 3 bar, 3 ristoranti e 1 discoteca, inoltre sono stati effettuati 39 posti di controlli alla circolazione, impiegando complessivamente 70 militari e 32 mezzi, controllando complessivamente 304 persone, di cui 103 stranieri.

Annunci

One thought on “Notti da sballo al setaccio dei cc. Arresti e denunce”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: