Annunci
Ultime notizie di cronaca

I carabinieri chiudono il bar molesto della Maddalena

Risse, aggressioni ai carabinieri durante i controlli, una clientela affollata di pregiudicati e ubriaconi e una serie di proteste degli abitanti a causa degli schiamazzi e delle intemperanze degli avventori.  Per questo ieri sera i militari dell’arma hanno fatto calare la saracinesca del bar Zeneise di via della Maddalena

bar zeneise
di Monica Di Carlo

Per quindici giorni gli abitanti potranno tirare un sospiro di sollievo. è chiuso per 15 giorni il bar Zeneize all’angolo tra via della Maddalena e i Quattro Canti di San Francesco. Ieri sera un nutrito pattuglione di carabinieri ha notificato ai titolari, due stranieri di origine domenicana, l’obbligo di chiusura in base all’articolo 100 del Tulps, testo unico di polizia. La squadra era composta da sette militari della sezione Maddalena, quattro dei reparti speciali, due dell’unità cinofila. In ausilio tre uomini dell’esercito. In totale sedici uomini che hanno cominciato i controlli nella zona della Maddalena verso le 20.

piazza santo sepolcro controlli carabinieri
Il primo intervento è stato in piazza di Santo Sepolcro, dove gli abitanti denunciano da tempo la difficile convivenza con gli stranieri che la sera, soprattutto ora che fa caldo e che è difficile vivere in case affollatissime, si accalcano in zona. Alcuni bevono, altri spacciano, altri ancora stanno semplicemente lì a far baccano e a orinare per strada.

carabinieri santo sepolcro

Le persone sono state allontanate e a chi aveva lasciato per terra bicchieri e cartacce è stato chiesto di portare via tutto. Due stranieri irregolarmente presenti sul territorio nazionale son stati accompagnati in caserma per accertarne l’identità.

cc maddalena

Poi il pattuglione si è spostato, appunto, alla Maddalena. L’unità cinofila ha esplorato tutte le aree in cui passava il pattuglione per cercare tracce di sostanze stupefacenti.

cane carabinieri cinofila

La squadra si è trovata infine in via della Maddalena, dove ha raggiunto il locale, identificato gli avventori, alcuni dei quali bivaccavano sul gradino del negozio, ha fatto spegnere la musica e ha notificato ai titolari l’ordinanza di chiusura che porterà sollievo agli abitanti esasperati, autori di una serie di esposti, lamentele, proteste.

militari esercito, centro storico

bar zeneise

Carabineri zeneisi
Ecco il video che racconta il pattuglione di ieri sera e il lavoro dei Carabinieri in questa zona così difficile del centro storico dove la sezione Maddalena lavora, peraltro, ogni giorno.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: