La natura selvaggia in mostra al Museo Doria

Avvicinarsi a un passo, fino a sfiorare la natura selvaggia e poi scattare. Ed è uno scatto perfetto, di quelli in grado di trasmettere a chi guarda la foto tutta la tensione e lo stupore del momento. Per fare questo occorre talento, ma anche tenacia e la padronanza della tecnica. Si chiama Wildlife photographer of the year e arriva al museo di Storia Naturale Doria dal 17 giugno al 25 settembre. Si tratta di uno degli eventi di maggior prestigio per gli anìmanti della fotografia naturalistica.wild nature

Genova è la seconda tappa dopo il castello del Bard, poi toccherà a Milano e Roma. L’esposizione sarà poi ospitata anche a Milano e a Roma, nell’ambito del tour italiano gestito da Pas Events srl. L’esposizione è organizzata e prodotta dal Natural History Museum di Londra e deriva da un concorso internazionale che ha visto la partecipazione di fotografi professionisti e amatoriali provenienti da 96 paesi. 42 mila sono state le foto valutate da una giuria internazionale di esperti, in base alla creatività, al valore artistico e alla complessità tecnica e l’esposizione raccoglie le foto vincitrici. Wildlife Photographer of the Year è divenuta negli anni un appuntamento imperdi bile per tutti coloro che amano la natura nella sua dimensione più spontanea e incontaminata: dagli spettacolari paesaggi sconfinati ai ritratti che svelano l’intimità dei comportamenti animali, la mostra offre un quadro ineguagliabile della bellezza, del dramma e della diversità del mondo naturale. È una galleria di immagini di rara bellezza, ricche di suggestione, premiate non soltanto per l’ovvio valore estetico, ma anche per il loro intrinseco valore simbolico.

Orario di visita: da martedì a domenica, dalle ore 10 alle 18; lunedì chiuso.

Biglietti per accedere alla mostra WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR: ingresso intero € 5,00; ingresso ridotto € 3,00 (visitatori di età compresa tra i 3 e i 14 anni; visitatori con età superiore ai 65 anni; persone disabili; componenti di gruppi superiori alle 15 unità). È prevista la gratuità: per i bambini da 0 a 3 anni; per gli insegnanti accompagnatori di scolaresche in visita; per gli accompagnatori di persone disabili; per i soci della Società degli Amici del Museo Doria. Non sono previste riduzioni per i possessori di tessere di associazioni, ecc. I possessori del biglietto della mostra WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR potranno visitare il Museo pagando il biglietto ridotto per il periodo 17 giugno-2 ottobre 2016.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: