Sicurezza 

“Le botte di Natale” alle Erbe


Movida sospesa per cena della vigilia di Natale. Poca gente nella zona dello struscio notturno, ma in piazza delle Erbe non si riesce a quietare. A testimonianza che, più che la presenza dei locali, a creare problemi è il malvezzo di pensare che nel centro storico si possa fare tutto, due energumeni si affrontano senza curarsi delle persone che assistono. Uno è davvero monumentale. Si toglie la maglia e insegue l’altro fino a via San Donato. Come nel titolo del film “spaghetti western” con Terence Hill e Bud Spencer, sono volati schiaffoni.

Solo una più massiccia presenza di controlli di polizia può finalmente cambiare la mentalità che porta a pensare che nella città antica sia tutto concesso.

*** Aggiornamento: qualche ora dopo si è verificata un’altra rissa nel corso della quale è stato rovesciato un passeggino con una bimba di cinque mesi.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: