Senza categoria turismo 

Balneari, Scajola: “Sostenere il settore con una legge specifica”

“Siamo in questa situazione di stallo perché il Governo italiano, ad oggi, non ha ancora assunto una posizione chiara e netta per tutelare e sostenere i balneari, imponendosi in Europa, come hanno fatto altri Paesi. Come Giunta  regionale possiamo garantire che in Liguria non si faranno gare e siamo pronti a sostenere il comparto anche con un disegno di legge specifico”.

Dopo la prima udienza di ieri alla Corte di Giustizia Europea in merito alle istanze pregiudiziali presentate dal TAR Lombardia e dal Tar della Sardegna sulla proroga delle concessioni, l’assessore al Demanio della Regione Liguria Marco Scajola interviene nuovamente sul tema chiedendo un  intervento urgente del Governo, fino ad oggi assente.

 

”Mentre la Spagna già da tempo si è imposta sull’Europa concedendo proroghe importanti – dice Scajola – purtroppo il nostro Paese continua a tentennare. La Giunta Toti, attraverso il sottoscritto, non abbandonerà la categoria dei balneari e farà tutto il possibile per tutelarli e sostenerli, vista l’importanza che rivestono per la nostra economia e per il folto numero di famiglie che ruotano attorno al settore”.

 

 

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: