Trasporti 

Nuovi collegamenti bus verso Milano

GoGoBus2La sharing economy viaggia anche in autobus e la startup italiana GoGoBus è la prima realtà europea a portare una grossa innovazione nel settore. I viaggi sono organizzati sempre in base alla richiesta degli utenti in un’ottica totalmente basata sulla condivisione.

La sharing economy è ormai un fenomeno che pervade tantissimi ambiti diversi (casa, cene, auto, bici) ma che non era ancora stata applicata al settore degli autobus. GoGoBus, la startup italiana fondata ad inizio 2015 da un gruppo di ragazzi meno che trentenni, decide di puntare sulla Liguria aprendo un collegamento Rapallo-Genova-Milano con un servizio di viaggio e orari studiata appositamente per i pendolari del weekend, a bordo di comodi autobus GT.

«Abbiamo ricevuto decine di richieste dalla Liguria di studenti e lavoratori insoddisfatti dei collegamenti ferroviari e del relativo prezzo. Vogliamo fornire un’alternativa comoda, sicura ed economica sia al treno che all’auto» – commenta Alessandro Zocca, Responsabile Sviluppo della startup. «Abbiamo studiato orari e percorsi grazie ai suggerimenti degli utenti che possono proporci sul nostro sito qualsiasi modifica di orario o aggiunta di fermate».

GoGoBus non offre un vero e proprio servizio di linea, ma un servizio personalizzato che viene attivato in base alla richiesta e alle prenotazioni ricevute. Il primo viaggio da Milano è previsto per il 4 dicembre (in collaborazione con Sadem ARRIVA DB) al prezzo di lancio di soli 9€ con tutte le partenze già confermate.

Si parte ogni venerdì sera per la Liguria e si ritorna a Milano alla domenica pomeriggio per arrivare in tempo per cena, con posto sempre garantito e nessun costo di prenotazione. Sono disponibili anche collegamenti inversi alla domenica mattina e al venerdì notte.

Le novità non finiscono qui: a partire da gennaio sarà lanciato anche il servizio di ski-bus da Genova per andare a sciare in giornata in numerose località del Piemonte e della Valle d’Aosta sempre a prezzi competitivi e in ottica di condivisione grazie agli accordi con numerose stazionisciistiche.

Tutte le informazioni sul sito http://www.gogobus.it

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: