Cosa fare a Genova Enti Pubblici e Politica manifestazioni 

Capodanno a Genova, musica per tutti, bolle di sapone, L’Effet Escargot al Porto Antico

Pacchetti turistici per chi arriva da fuori Genova. Tante manifestazioni organizzate dai Civ in tutta Genova
compagnie-kadavresky
(L’Effet Escargot, compagnia Kadavrensky)

Genova festeggerà l’arrivo del nuovo anno con un evento davvero speciale: 101 violoncelli per Genova, la città invasa da 101 musicisti provenienti da tutta Italia e da diverse nazioni europee che dal 29 al 31 dicembre invaderanno la città con la loro musica. L’ensemble ospita musicisti di ogni età ed estrazione e la possibilità di suonare un repertorio pressoché illimitato e di collaborare con numerosi ospiti e solisti rende l’orchestra di violoncelli un’esperienza unica. Senza dimenticare che la bellezza di oltre 100 strumenti e 100 musicisti esalta ogni luogo e lo rende un affascinante teatro naturale.

La notte di Capodanno, l’appuntamento sarà in piazza Matteotti per un grandissimo concerto aperto alla città: il repertorio spazierà dal Seicento fino ai nostri giorni, dalla musica classica alla musica rock, da Bach e Vivaldi a Tom Waits e i Nirvana
E dopo il concerto, un Emotional Show: mapping 3D sulla facciata di Palazzo Ducale, spettacolo di luci ed effetti scenografici per un inizio 2016 all’insegna dell’incanto e della suggestione!

Al Porto Antico, sotto il tendone allestito in Piazzale Mandraccio, nell’ambito del festival Circumnavigando, alle 22 lo spettacolo L’Effet Escargot, della compagnia Kadavrensky, un susseguirsi di gag burlesche, che si intrecciano senza sbavature, tra colpi di scena ed equilibrismi deliziosi, fino alla scoperta di una vera lumaca sul palco: situazioni farsesche, giochi e disordini, giocoleria e acrobazie, che coinvolgeranno il pubblico in equilibri precari e performance improbabili!
Dalle 23.15, si attenderà insieme la mezzanotte con la magia delle bolle di sapone in Bolle di Sapone in su: uno spettacolo di danza e circo, energico, vivo, rapido e colorato, dove il fascino eccezionale delle bolle è spinto al massimo dai tre protagonisti in scena, che ne producono migliaia senza sosta usando vari oggetti e con le loro stesse mani, in un tourbillon di giochi che coinvolgono il pubblico, cantando e ballando in uno spettacolo pieno di magia, umorismo, svago.

Inoltre al Porto Antico l’ultima notte del 2015 potrà trascorrere in allegria sulla pista di pattinaggio su ghiaccio, con la possibilità di trascorrere una serata al cinema o in uno dei ristoranti dell’Area e un programma di musica e intrattenimento per tutti a partire dalle ore 22:00.
Dopo il brindisi di mezzanotte in riva la mare, spazio alla musica e ai giochi di luce per un dj set molto scenografico, tutto da ballare.

Come ogni anno, le vie e le piazze del centro saranno animate dalle iniziative dei CIV – Centri Integrati di Via.

Ricchissima anche  l’offerta dei teatri cittadini che propongono spettacoli davvero per tutti i gusti: al Teatro Politeama Genovese Lastriconto a-a reversa, con Maurizio Lastrico; il Teatro della Tosse mette in scena UBU Cabaret, uno spettacolo di Emanuele Luzzati con gli artisti del Teatro della Tosse e l’immancabile partecipazione del pubblico; al Teatro Stabile –  alla Corte L’uomo la bestia e la virtù di Luigi Pirandello con Geppy Gleijesess, Marco Messeri, Marianella Bargilli; al Teatro Govi di Bolzaneto Chi ride a Capodanno…leva il medico di torno.

E per i più piccoli, ma anche per gli adulti che desiderano tornare un po’ bambini, in Piazzale Kennedy divertimento assicurato con il grande Luna Park!

Per iniziare il 2016 in musica, appuntamento il 1° gennaio al Teatro Carlo Felice per il consueto Concerto di Capodanno, diretto da Marcello Rota, con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

Genova “si accende”, durante le festività natalizie, con tantissime iniziative che animeranno la città a partire dall’8 dicembre: presepi storici ed artistici, mercatini, botteghe storiche, concerti, cerimonia del Confeugo, che rievoca antiche tradizioni cittadine, Circumnavigando Festival e molti altri eventi.

Inoltre, imperdibili mostre, come quella a Palazzo Ducale, fino al 10 aprile 2016, “Dagli Impressionisti a Picasso. Capolavori dal Detroit Institute of Arts”, quelle nei Musei, e l’Acquario più grande Europa con i tre nuovi cuccioli nati.

Ecco i pacchetti City Break nel periodo delle feste con le vantaggiose offerte low cost

Pacchetto “Weekend d’arte a Genova”: pernottamento + biglietto mostra Dagli impressionisti a Picasso + 1 biglietto a scelta tra un concerto sinfonico in programma al Teatro Carlo Felice o uno spettacolo in cartellone al Teatro Stabile.
http://www.visitgenoa.it/fr/offerte/cultura_inverno

Pacchetto “Genova: Storie di mare”: pernottamento + biglietto di ingresso all’Acquario di Genova + biglietto di ingresso al Galata Museo del Mare e al Sommergibile Nazario Sauro.
http://www.visitgenoa.it/fr/offerte/mare_inverno

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: