Teatro della Tosse, ritorna il Bluegrass Party dei Red Wine

rede

Tutto pronto per il The Red Wine Bluegrass Party n. 7  – “A Bluegrass Journey” di domani sera alle 21,15 al Teatro della Tosse. Un concerto che vuole essere un viaggio nella musica bluegrass, di cui i genovesi Red Wine sono una della band di punta a livello europeo. Parliamo di un suono, il bluegrass appunto, che ha origini anglo/scoto/irlandesi, ma che poi si è trasformato in old time music nelle prime colonie Americane e ancora in country, fino a diventare, grazie al contatto con la allora giovane tradizione e cultura blues/gospel del sud-est degli Stati Uniti, quello che è oggi effettivamente è per merito di Bill Monroe, leader carismatico e mandolinista dei Bluegrass Boys. Il viaggio dei Red Wine continua domani sera esplorando altri infiniti sottogeneri, nati da più recenti contaminazioni folk, jazz, pop e rock che in molti casi hanno permesso al bluegrass di affermarsi anche in paesi molto lontani dalle sue origini. Numerosi gli ospiti nazionali ed internazionali che accompagneranno la band genovese in questo viaggio (Filippo Gambetta all’organetto, Henrich Novak al dobro, Jiry Kralik al violino, Michel Balatti al flauto ed altri a sorpresa), in un susseguirsi di suoni ed atmosfere suggestive e sempre diverse.

                       

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: