“Svergognata” in scena domani al Teatro Cargo

cargo

Va in scena soltanto domani sera, alle 21, al Teatro del Ponente di piazza Odicini a Voltri all’interno della stagione del Teatro Cargo, “Svergognata”, spettacolo di e con Antonella Questa, per la regia di Francesco Brandi. In scena si parla di donne e del loro modo di vivere la famiglia, fra crisi di identità, incertezze, tradimenti, esigenze profonde. Protagonista è Chicca, una donna perbene dalla vita perfetta: una bella casa, un marito, due figli, domestica filippina. Fino a quando, un mattino, le capita fra le mani il cellulare del marito e scopre messaggi, foto osé scambiati con decine di “svergognate”. Il suo mondo crolla in un istante. Poi passa al contrattacco. Ma come recuperare il matrimonio? Fare finta di niente per salvare le apparenze o diventare lei stessa una svergognata? Tra i consigli delle amiche e i giudizi della madre, Chicca sembra pronta a tutto pur di riconquistare suo marito. Ma un incontro inaspettato riuscirà a farle aprire gli occhi e la condurrà fuori dalla crisi, portandola a guardare se stessa con occhi nuovi per mettere al primo posto la sua dignità di donna. Lo spettacolo è una produzione LaQ-Prod, in collaborazione con Teatro Comunale di Fontanellato (Perugia) e l’Associazione Culturale Progetti & Teatro; ha vinto il Premio Museo Cervi 2012 – Teatro della Memoria e per ben due volte il Premio Calandra come Migliore Spettacolo, Migliore Interprete e Migliore Regia. Il biglietto è in vendita (anche on line, sul circuito HappyTicket) a 16 euro intero e 14 euro ridotto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: